Google

privacy e condizioni generali di contratto

Privacy E Condizioni Generali Di Contratto

A) INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI ai sensi dell’art. 13 del GDPR 679/2016

Il presente documento costituisce l’informativa sulla policy privacy di Easy4Cloud Spa e descrive la tipologia di dati raccolti ed il loro trattamento.

  1. I dati raccolti

Per trattamento di dati personali intendiamo qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.

La informiamo che i dati personali oggetto di trattamento saranno costituiti – anche a seconda delle sue decisioni su come utilizzare i servizi offerti – da un identificativo come nome, cognome, indirizzo e-mail, codice fiscale, numero di telefono, provincia, partita iva, ragione sociale.

Easy4Cloud raccoglie i dati di navigazione la cui acquisizione è necessaria nell’uso di protocolli di comunicazione via internet e dunque necessaria per il funzionamento del sito web. Tali dati sono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime ed in forma aggregata sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento.

Tali informazioni sono necessarie per l’espletamento del servizio richiesto dall’utente/interessato.

Il sito non utilizza cookies propri per la trasmissione di informazioni di carattere personale. L’eventuale uso di cookies per facilitare e personalizzare la navigazione, sarà eventualmente e strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito.

  1. Finalità del trattamento

Il trattamento dei dati avverrà in modo lecito, secondo correttezza e in ossequio ai principi di liceità,  necessità e proporzionalità.

I dati raccolti saranno trattati per le seguenti finalità:

  1. per rendere i servizi richiesti;
  2. per rispondere alle richieste degli interessati/utenti;
  3. per adattare i contenuti del sito alle preferenze degli utenti/interessati al trattamento;
  4. per garantire che i contenuti forniti tramite il sito siano presentati nel modo più efficace per gli utenti/interessati al trattamento;
  5. per consentire di partecipare a funzionalità interattive del sito e migliorarne l’uso;
  6. adempimento di obblighi di legge;
  7. per attività promozionali, pubblicitarie, di informazione commerciale, di marketing e di vendita diretta di servizi e/o prodotti commerciali del mercato business, anche tramite l’invio di sms gratuiti, e-mail, brochure pubblicitarie e/o riviste;
  8. analisi statistiche.

L’uso dei dati personali è in ogni caso ammesso dalla normativa applicabile in materia di protezione dei dati personali, allorquando sia necessario per il perseguimento dei legittimi interessi del titolare nel perseguimento delle le finalità di cui sopra; sia necessario per l’adempimento di responsabilità legali o regolamentari, ad esempio in caso di comunicazione alle autorità, enti governativi o di regolamentazione; sia necessario per il compimento di un’azione di pubblico interesse e, ovvero per avviare o difendersi in azioni legali, o quando il trattamento riguarda informazioni personali manifestamente di pubblico dominio;

Easy4Cloud non effettua trattamenti completamente automatizzati fra cui la profilatura, che potrebbero ledere i diritti dell’interessato.

I dati sono conservati per il periodo strettamente necessario all’adempimento degli obblighi contrattuali ed in genere degli obblighi di legge.

In particolare, il periodo di conservazione delle informazioni personali dipende dallo scopo per cui vengono trattati i dati e dagli strumenti con cui tali informazioni personali sono trattate pertanto, non è possibile indicare il periodo di conservazione in maniera univoca nella presente informativa, tuttavia i criteri utilizzati per la determinazione del periodo di conservazione sono: (i) la necessità di conservazione del dato rispetto al relativo scopo, (ii) la conservazione del dato per il tempo funzionale all’espletamento del rapporto con l’utente/interessato, (iii) la conservazione per il periodo richiesto dalle leggi applicabili in materia.

  1. Base legale e natura obbligatoria o facoltativa del trattamento

La base legale del trattamento di dati personali per le finalità di cui alla sezione 2 (A-B-C-D-E) è l’art. 6(1)(b) del Regolamento in quanto i trattamenti sono necessari all’erogazione dei servizi contrattualizzati. Il conferimento dei dati personali per queste finalità è facoltativo ma l’eventuale mancato conferimento comporterebbe l’impossibilità di attivare i Servizi richiesti.

La finalità di cui alla sezione 2 (F) rappresenta un trattamento legittimo di dati personali ai sensi dell’art. 6(1)(c) del Regolamento. Una volta conferiti i dati personali, il trattamento può essere invero necessario per adempiere ad obblighi di legge a cui Easy4Cloud è soggetta.

I trattamenti eseguiti per finalità di marketing descritti nella sezione 2(G) si basano sul rilascio del suo consenso ai sensi dell’art. 6(1)(a) del Regolamento. Il conferimento dei dati personali per queste finalità è del tutto facoltativo e non pregiudica la fruizione dei Servizi.

Qualora l’interessato desiderasse opporsi al trattamento dei suoi dati per le finalità di marketing, di cui alla sezione 2(G) e 2 (H), potrà in qualunque momento farlo inviando una richiesta all’indirizzo privacy@easy4cloud.com.

  1. La conservazione dei dati

Easy4Cloud può condividere il dato, allorquando, per l’espletamento del contratto e/o per l’erogazione del servizio debba (i) rivolgersi a terzi ad es. fornitori, appaltatori o agenti terzi, (ii) ovvero debba trasmettere dati o documentazione tecnica e amministrativa alle Autorità preposte; (iii) debba far uso di persone autorizzate da Easy4Cloud al trattamento di dati personali necessario a svolgere attività strettamente correlate all’erogazione dei Servizi, che si siano impegnate alla riservatezza o abbiano un adeguato obbligo legale di riservatezza, quali i dipendenti di Easy4Cloud. In tutti i casi, i dati restano sotto il controllo di Easy4Cloud che ne garantire la protezione mediante idonei strumenti di trasmissione.

I dati ceduti a terzi di cui sopra non vengono trattati dai terzi se non per gli adempimenti di legge, Easy4Cloud in particolare nei rapporti con fornitori, appaltatori o agenti terzi richiede espressamente ai medesimi di aver ottemperato agli adeguamenti previsti dal GDPR, affinché, i dati continuino ad essere trattati con un adeguato livello di protezione.

  1. Cessione dei dati al di fuori dell’Unione Europea

I dati personali possono essere trasferiti e trattati in una o più nazioni all’interno o al di fuori dell’Unione Europea. In tale ultimo caso, Easy4Cloud cederà i dati al di fuori dell’UE solo ai paesi che la Commissione Europea ritiene che offrano un adeguato livello di protezione.

  1. Sicurezza dei dati

Sebbene la trasmissione di dati via internet non può mai dirsi completamente sicura Easy4Cloud ha adottato una policy privacy con procedure operative rigorose ed elevati standard di sicurezza sul piano tecnico per prevenire qualsiasi accesso, modifica, eliminazione o trasmissione non autorizzata di dati. In caso di data breach di particolare gravità, secondo quanto disposto dal Regolamento 679/2016, Easy4Cloud, provvederà alla notificazione al Garante per la protezione dei dati personali.

  1. Diritti dell’interessato al trattamento.

Ai sensi dell’art.13 del GDPR 679/2016 applicabile in materia di protezione dei dati personali, l’interessato al trattamento ha diritto ad accedere ed ottenere una copia dei suoi dati personali; a richiedere conferma dell’effettivo trattando del suo dato personale. L’interessato potrà richiedere anche copia in formato elettronico o digitale dei propri dati;

L’interessato ha diritto di rettifica e/o di aggiornamento dei propri dati personali, laddove, dimostri la non correttezza del dato personale in possesso del titolare che lo riguardi;

L’interessato ha diritto all’oblio/alla cancellazione dei dati.  La richiesta può essere presentata in qualsiasi momento e Easy4Cloud ne valuterà i termini di accoglimento nei limiti che potrebbero derivare da diritti o obblighi legali che potrebbero imporre la conservazione dei dati.  Laddove, non ricorrano particolari ragioni ostative, Easy4Cloud procederà alla cancellazione senza indugio.

Per l’esercizio dei predetti diritti, l’interessato può scrivere direttamente al seguente indirizzo email: privacy@easy4cloud.com

Easy4Cloud non è dotato di sistemi che possano consentire la portabilità del dato.

Laddove, la legittimità del trattamento dei dati personali si basi su un consenso già espresso, l’interessato ha altresì il diritto a revocare il consenso espresso in qualsiasi momento, tuttavia, la revoca, non pregiudica la legittimità di qualsiasi trattamento basata sul consenso in precedenza espresso.

Il Titolare del trattamento è Easy4Cloud Spa in persona del legale rappresentante pro-tempore, con sede in Via Francesco Sforza, 14 – 20122 Milano MI – Italia.

L’interessato, laddove si ritenga leso nell’esercizio dei suoi diritti potrà presentare reclamo presso il Garante italiano per la protezione dei dati personali.

  1. Comunicazioni per attività di marketing

Easy4Cloud invierà comunicazioni per finalità di marketing via e-mail soltanto se l’interessato abbia espressamente acconsentito a ricevere siffatte comunicazioni. Laddove, l’interessato non intenda più ricevere comunicazioni di marketing, potrà inviare una comunicazione a all’indirizzo email: privacy@easy4cloud.com con espressa indicazione del proprio nominativo, indirizzo email, e la specifica delle comunicazioni che non desidera più ricevere.

9.Modifiche alla privacy policy

Le condizioni di cui alla presente informativa possono cambiare, anche a seguito di eventuali cambiamenti o aggiornamenti legislativi. Easy4Cloud pubblicherà eventuali modifiche alla presente informativa mediante comunicazione sul proprio sito web www.easy4cloud.com o contattando direttamente l’interessato tramite gli altri canali autorizzati.

La presente informativa è resa solo per il sito www.easy4cloud.com, www.easyofficecloud.com, wwweasycallcloud.com, www.easycallvoip.com, www.speedycrm.com e non anche per gli altri siti eventualmente consultati dall’utente tramite link presenti sul sito.

La navigazione sui siti www.easy4cloud.com, www.easyofficecloud.com, wwweasycallcloud.com, www.easycallvoip.com, www.speedycrm.com è libera, gratuita e non richiede necessariamente la registrazione.

B) CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Art.1 Oggetto: fornitura del servizio

1.1. Il contratto ha ad oggetto la fornitura al «Cliente», da parte di Easy4Cloud S.R.L. (di seguito Easy4Cloud), di servizi web e traffico voce fruibili in cloud sul portale denominato www.easy4cloud.com, www.easyofficecloud.com, wwweasycallcloud.com, www.easycallvoip.com, www.speedycrm.com, attraverso l’acquisto di un prepagato come specificato sui portali.

1.2. Le parti convengono che il registro elettronico attestante il funzionamento del Servizio, formato e conservato a cura di Easy4Cloud, costituisce piena prova degli atti compiuti dalle parti.

1.3. Easy4Cloud potrà modificare in ogni momento le caratteristiche e/o le condizioni del Servizio, dandone comunicazione al Cliente con un preavviso di 10 giorni. Nel caso in cui la variazione proposta risulti peggiorativa delle caratteristiche e/o delle condizioni contrattualizzate, il Cliente, entro 10 giorni dalla data di ricevimento della predetta comunicazione, potrà richiedere di incassare la parte di prepagato che non è ancora stata utilizzata.

Art. 2. Durata del contratto e recesso

2.1. Il contratto relativo ai servizi erogati da Easy4Cloud ha una durata correlata al periodo preacquistato.

Al termine del periodo acquistato, se non rinnovato, il cliente ha 30 giorni di tempo per cancellare le anagrafiche caricate sui portali che verranno, in ogni caso, rimosse al 30esimo giorno.

2.2. Easy4Cloud ha il diritto di recedere dal presente accordo in qualsiasi momento, sospendendo i «Servizi». In tal caso sarà obbligata esclusivamente alla restituzione al Cliente del rateo del prezzo corrisposto per il Servizio corrispondente al numero di giorni non utilizzati, restando esplicitamente escluso ogni e qualsiasi altro rimborso o indennizzo o responsabilità del soggetto fornitore per il mancato utilizzo del Servizio da parte del Cliente nel periodo residuo.

La cessazione dell’accordo, qualunque sia la causa, non esclude comunque l’obbligo da parte del Cliente di pagare gli addebiti, eventualmente maturati, a termini dell’accordo medesimo, alla data di cessazione.

2.3. Il Cliente persona fisica che richieda la prestazione di un servizio per fini estranei alla propria attività professionale (“Consumatore”), avrà facoltà di recedere liberamente senza dover fornire alcuna motivazione, dalle presenti Condizioni Generali di Contratto entro i 14 giorni lavorativi successivi alla conclusione del relativo contratto, ai sensi e per gli effetti dell’art. 52 del Codice del Consumo.

Il recesso potrà essere esercitato dal Cliente, ai sensi dell’art. 54 comma 1 Codice del Consumo, presentando una dichiarazione esplicita della sua decisione di recedere dal contratto, da inviarsi, a customers@easy4cloud.com prima della scadenza del periodo di recesso. L’onere della prova relativa al corretto esercizio del diritto di recesso, conformemente alla procedura sopra indicata, è in capo al Cliente.

A seguito del corretto esercizio del recesso da parte del Cliente, Easy4Cloud provvederà, ai sensi dell’art. 56, comma 1, Codice del Consumo, entro e non oltre i successivi 14 giorni, a rimborsare allo stesso i pagamenti da questi ricevuti per la parte di servizi non utilizzati.

Art.3. Obblighi del Fornitore

3.1. Easy4Cloud si impegna a fornire i «Servizi» alle condizioni meglio descritte sui portali www.easy4cloud.com, www.easyofficecloud.com, wwweasycallcloud.com, www.easycallvoip.com, www.speedycrm.com nel dettaglio “offerta”.

3.2. Easy4Cloud non potrà, in alcun caso, visionare, utilizzare, copiare, manomettere i dati di proprietà del Cliente inseriti sui propri portali. La proprietà di tali dati resta del Cliente che se ne assume la responsabilità del trattamento.

3.3. Easy4Cloud si riserva la facoltà di variare in qualsiasi momento la soluzione tecnica utilizzata, purché equivalente o migliorativa in tema di caratteristiche e dei livelli di servizio promessi al Cliente.

Art.4. Obblighi del Cliente

4.1. Il Cliente si impegna ad utilizzare il Servizio con la migliore diligenza, e a rispettare tutte le norme concernenti la condotta on line e la corretta fruizione del servizio, in modo, da non comprometterne, la stabilità, la sicurezza e la qualità.

4.2. Easy4Cloud si riserva il diritto di sospendere o interrompere la fornitura dei Servizi anche senza preventiva comunicazione al Cliente qualora rilevi, a proprio insindacabile giudizio e/o a seguito di segnalazione di terzi, indici dai quali risulti che le modalità di utilizzo del Servizio da parte del Cliente, o da altri soggetti autorizzati dal Cliente, possano, direttamente o indirettamente, cagionare danni a Easy4Cloud o a terzi, nonché, compromettere la stabilità, sicurezza e qualità dei servizi offerti, fatto salvo il diritto di Easy4Cloud al risarcimento del danno.

In tal caso, il Cliente, a seguito di segnalazione anche via e-mail da parte di Easy4Cloud, dovrà provvedere immediatamente ad eliminare le cause della contestazione od a fornire idonea documentazione provante il pieno rispetto della normativa vigente della attività da lui svolta.

In caso di mancato immediato riscontro Easy4Cloud avrà il diritto di risolvere immediatamente il contratto, fermo restando il diritto all’integrale pagamento del corrispettivo ed il diritto della medesima Easy4Cloud ad agire per l’integrale risarcimento dei danni eventualmente subiti.

4.3. Il Cliente si impegna, inoltre, a non utilizzare i servizi per finalità illecite ed a non violare, in alcun modo, tutte le norme nazionali ed internazionali, anche regolamentari, applicabili.

In particolare, il Cliente si impegna a non immettere, e a non fare immettere a terzi, contenuti violativi della privacy, dei diritti d’autore e proprietà intellettuale, o contenuti pornografici, blasfemi o offensivi, o che possano, in alcun modo, ledere o mettere in pericolo l’immagine di terzi o di Easy4Cloud.

4.4. Il Cliente, inoltre, si impegna a non compiere attraverso il proprio accesso ad Internet atti di pirateria informatica. Il Cliente garantisce che non effettuerà spamming, ovvero l’invio, via e-mail, di comunicazioni non autorizzate, non richieste e/o non sollecitate dai destinatari.

4.5. Il Cliente riconosce di essere il solo ed esclusivo responsabile per le attività svolte attraverso il servizio o a lui direttamente o indirettamente riferibili, e ciò anche nel caso in cui il Cliente abbia sottoscritto un contratto per conto di terzi soggetti da lui autorizzati all’utilizzo del servizio, ed in particolare di essere responsabile dei contenuti e le comunicazioni inserite, pubblicate, diffuse e trasmesse su o tramite i servizi. Pertanto Easy4Cloud non può essere ritenuta, in alcun modo, responsabile per illeciti, penali, civili ed amministrativi commessi dal Cliente per mezzo del servizio.

4.6. Il Cliente si obbliga a manlevare e, comunque, a tenere indenne Easy4Cloud da qualsiasi azione, istanza, pretesa, costo o spesa, incluse le ragionevoli spese legali, eventualmente derivanti alla stessa a causa del mancato rispetto da parte del Cliente delle obbligazioni assunte e delle garanzie prestate con l’accettazione delle presenti Condizioni Generali di Contratto e comunque connesse all’utilizzo dei servizi da parte del Cliente.

4.7. Il Cliente si impegna, a pena di decadenza, ad effettuare ogni contestazione in ordine all’esecuzione del contratto con comunicazione scritta a mezzo lettera raccomandata a.r. (anticipata a mezzo fax), contenente la dettagliata indicazione tecnica delle contestazioni, spedita entro e non oltre 5 giorni lavorativi dalla data in cui è venuto a conoscenza della circostanza in contestazione. In mancanza di tale comunicazione, ovvero laddove sia decorso il termine di decadenza, ogni contestazione deve ritenersi inammissibile.

4.8. Il Cliente è tenuto a comunicare per iscritto ogni cambiamento o modifica dei dati relativi alla denominazione sociale, alla sede legale, all’indirizzo ed al numero di partita IVA.

4.9. Nel caso di richiesta per conto di terzi (clienti finali) da parte del Cliente, il Cliente stesso dovrà conformarsi alle seguenti condizioni: a) il Cliente si impegna a fare approvare ed a far rispettare ai clienti finali gli obblighi previsti nelle presenti CGS, nonché, quelle specificatamente previste nella “offerta”, così come a rispettare e far rispettare ai propri clienti le policies di Easy4Cloud. Inoltre, il Cliente si impegna a far conoscere al cliente finale ed a far rispettare gli obblighi di cui all’art. 7 del presente contratto. Il Cliente rimane comunque unico responsabile nei confronti di Easy4Cloud per le conseguenze di cui al presente articolo 4, con l’onere per il Cliente di rivalersi, eventualmente, nei confronti del cliente finale. b) il Cliente si impegna e garantisce fin da ora che i clienti finali stipuleranno idoneo contratto in relazione a ciascun ordine.

4.9.1. Il Cliente dichiara e garantisce fin da ora che gli ordini non violeranno le presenti CGC, nonché, diritti di terzi e di tenere indenne Easy4Cloud in caso di azione legale che possa scaturite dalla condotta illecita del cliente finale.

4.9.2. Il Cliente si impegna a garantire l’osservanza delle leggi sulla privacy, a darne informativa al cliente finale e a raccogliere il relativo consenso al trattamento del dato laddove richiesto per legge.

Il Cliente si impegna ad inviare al proprio cliente finale ogni comunicazione di servizio che Easy4Cloud ritenga opportuno comunicare. Il Cliente sarà direttamente responsabile nei confronti del cliente finale, e nei confronti di Easy4Cloud, nel caso di mancato tempestivo invio delle informazioni di cui al presente punto.

4.9.3. Il Cliente assume ogni responsabilità in relazione agli ordini inoltrati a Easy4Cloud e si obbliga a manlevare e tenere indenne la medesima Easy4Cloud da qualsiasi pretesa di terzi relativa e comunque connessa all’esecuzione del Contratto e/o alla violazione da parte del Cliente o del cliente finale delle obbligazioni, dichiarazioni e garanzie di cui al presente contratto.

4.10. Nell’utilizzo di particolari Servizi (ad es. la conservazione di dati anagrafici) potrebbe verificarsi un trattamento di dati personali di terzi soggetti caricati sui portali di Easy4cloud da parte del Cliente.

In tali ipotesi, il Cliente si pone come autonomo titolare del trattamento, assumendosi tutti gli obblighi e le responsabilità di legge. In tal senso, il Cliente conferisce sul punto la più ampia manleva rispetto ad ogni contestazione, pretesa, richiesta di risarcimento del danno da trattamento, etc. che dovesse pervenire a Easy4Cloud Spa dai soggetti i cui dati personali siano stati trattati attraverso il “suo” utilizzo dei servizi in violazione delle norme sulla tutela dei dati personali applicabili.

In ogni caso, qualora il Cliente fornisca o in altro modo tratti dati personali di terzi nell’utilizzo del servizio, garantisce, fin da ora, – assumendosene ogni connessa responsabilità – che tale particolare ipotesi di trattamento si fonda su un’idonea base giuridica (ad esempio, il consenso dell’interessato) ai sensi dell’art. 6 del Regolamento che legittima il trattamento delle informazioni in questione.

Art.5. Corrispettivo e pagamento del servizio

5.1. Il Cliente per la fornitura del Servizio dovrà ricaricare il suo conto come indicato nell’«offerta». Il costo per ogni utilizzo del Servizio sarà scalato dal conto del Cliente fino al suo azzeramento.

5.2. Easy4Cloud si riserva il diritto di modificare, in qualunque momento, il corrispettivo, anche in considerazione della variazione dei costi, agli aumenti dei tassi di cambio e/o ai prezzi concordati con i propri fornitori, dandone preventiva comunicazione al Cliente tramite mail/ fax o raccomandata.

Il nuovo listino si considererà tacitamente approvato, qualora il Cliente non invii comunicazione di disdetta entro 5 giorni dal ricevimento della comunicazione di cui al comma 5.2.

5.3. In caso di mancato o ritardato pagamento del corrispettivo saranno dovuti alla scadenza di ogni fattura, gli interessi di mora nella misura determinata dall’art. 5 del D.Lgs. n. 231/2002, fermo restando quanto previsto dall’art. 6 del medesimo decreto.

Art.6. Codici di accesso al servizio

6.1. All’atto della registrazione sui portali www.easyofficecloud.com, wwweasycallcloud.com, www.easycallvoip.com, www.speedycrm.com Easy4Cloud fornirà al Cliente i codici e le istruzioni necessarie per usufruire del «Servizio». I codici sono strettamente personali.

6.2. Il Cliente è responsabile per l’uso e per la diffusione dei codici di accesso.

In caso di furto, smarrimento o uso illecito da parte di terzi, il Cliente dovrà darne immediata comunicazione ad Easy4Cloud mediante comunicazione via email a customers@easy4cloud.com che provvederà a disattivare i codici di accesso in questione ed a fornire in tempi brevi nuovi codici al Cliente.

Art. 7. Limitazioni di responsabilità del Fornitore

7.1. Easy4Cloud si impegna ad impiegare la migliore tecnologia di cui è a conoscenza e le migliori risorse a sua disposizione per fornire i servizi oggetto del presente contratto.

Il Cliente conviene e concorda che Easy4Cloud non potrà in alcun caso essere ritenuta responsabile dei ritardi o malfunzionamenti nella prestazione dei servizi dipendenti da eventi fuori dal ragionevole controllo della medesima Easy4Cloud quali, a titolo esemplificativo: (i) eventi di forza maggiore; (ii) eventi dipendenti da fatto di terzi quali, a titolo meramente esemplificativo, l’interruzione o il malfunzionamento dei servizi degli operatori di telecomunicazioni e/o delle linee elettriche ovvero atti od omissioni delle competenti Authority; (iii) malfunzionamento dei terminali o degli altri sistemi di comunicazione utilizzati dal Cliente o comunque in genere per fatti indipendenti dalla volontà di Easy4Cloud.

In caso di interruzione del servizio, Easy4Cloud si impegna a ripristinarlo nel minor tempo possibile.

7.2. Il Cliente, inoltre, conviene e concorda che Easy4Cloud non potrà, in alcun caso, essere ritenuta responsabile per atti od omissioni compiuti dal Cliente e in contrasto con le obbligazioni da questi assunte ai sensi delle presenti CGC, così come non potrà essere ritenuta responsabile per malfunzionamenti dovuti a vizi dei mezzi indispensabili all’accesso, ad un uso improprio degli stessi non corretto o non compatibile e/o delle modalità di accesso al servizio da parte del Cliente o di terzi.

7.3. Easy4Cloud non potrà essere, in nessun caso, ritenuta responsabile nei confronti del Cliente o di terzi per perdita di profitto, mancato guadagno, né per qualsiasi altra forma di lucro cessante o danno indiretto e consequenziale connesso all’esecuzione del presente contratto.

Il Cliente è informato che il servizio potrà essere sospeso, cancellato o trasferito su richiesta delle Autorità cui i servizi sono soggetti.

7.4. Easy4Cloud non è e non può, in alcun modo, ritenersi responsabile per l’impossibilità di contattare i servizi di emergenza.

7.5. Easy4Cloud si riserva la facoltà di sospendere il Servizio, in tutto o in parte, per gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, senza che in relazione a ciò il Cliente possa avanzare alcuna pretesa nei confronti del soggetto fornitore.

Art.8. Cessione del contratto

Il «Cliente», ai sensi dell’art. 1407 Cod. civ., presta sin d’ora il proprio consenso affinché Easy4Cloud possa cedere il contratto a terzi, fermo restando le caratteristiche dell’«offerta» ed i livelli di «Servizio» prestati.

Art.9. Clausola risolutiva espressa

9.1. Il contratto si risolverà di diritto, ai sensi dell’art. 1456 Cod. civ., qualora:

  1. a) il Cliente sia inadempiente agli obblighi di cui agli artt.4 (obblighi del cliente) e 5 (corrispettivo e pagamento del Servizio);
  2. b) in caso di ritardato o mancato pagamento anche di una sola fattura alla scadenza;
  3. c) il Cliente sia sottoposto a procedura concorsuale;
  4. d) i beni del Cliente siano sottoposti a procedura esecutiva;

9.2. Nel caso di risoluzione, restano salvi tutti i diritti di ciascuna parte maturati prima della data di cessazione del rapporto contrattuale, nonché ogni altro diritto spettante per legge e/o in virtù del contratto, compreso l’eventuale risarcimento del danno subito da Easy4Cloud in conseguenza della risoluzione.

Art.10. Modifiche contrattuali

10.1. Easy4Cloud si riserva il diritto di modificare in ogni tempo le presenti CGS nonché i termini e le condizioni dell’ “offerta”, con comunicazione da trasmettere via e-mail al Cliente con preavviso di almeno 10 giorni, qualora ricorrano i seguenti motivi: 1) mutamenti delle condizioni tecniche/economiche/contrattuali imposte da terze parti (a titolo esemplificativo non esaustivo, fornitori e partner commerciali) e/o conseguenti all’entrata in vigore di nuove disposizioni normative o regolamentari, o alla modifica di disposizioni esistenti; 3) necessità di mantenere un adeguato livello di servizio; 4) assicurare adeguati standard di sicurezza della piattaforma; 5) entrata in vigore di nuove disposizioni di legge; 6) oppure vi sia una modifica dei prezzi di vendita dei servizi. Il Cliente conviene e concorda che tale comunicazione potrà essere effettuata anche per il tramite di avviso generale ai Clienti pubblicati sul sito di Easy4Cloud.

10.2. Nel caso di modifiche che determinino una sensibile riduzione dei servizi prestati, oppure un aumento dei prezzi di vendita dei servizi, il Cliente avrà facoltà di recedere inviando a Easy4Cloud la relativa comunicazione entro lo stesso termine di 10 giorni di cui al paragrafo precedente, trascorso inutilmente il quale le modifiche si riterranno accettate dal Cliente e pienamente vincolanti nei suoi confronti.

Art.11. Invio contratto.

Le parti dichiarano che oltre alle modalità di sottoscrizione previste sul sito web, il testo sottoscritto e restituito a mezzo fax avrà la stessa efficacia dell’originale.

Art.12. Legge applicabile e foro competente.

12.1. Il presente contratto è regolato dalla legge italiana.

12.2. Qualsiasi controversia derivante dal contratto, incluse, in via meramente esemplificativa, quelle derivanti dall’interpretazione e/o esecuzione e/o risoluzione del contratto, sarà di competenza esclusiva del Foro di Napoli Nord.

Nel caso di contratto stipulato da Consumatore sarà competente il Tribunale di domicilio o di residenza del Cliente.

DATA PROCESSING AGREEMENT

Easy4Cloud Spa

Il presente Contratto per il Trattamento dei Dati (“DPA”) è parte integrante del contratto, di seguito indicato come “Contratto”, il quale è stipulato tra Easy4Cloud Spa ed il Cliente, e che definisce i termini e le condizioni applicabili ai servizi offerti da Easy4Cloud.

Scopo del presente DPA, stipulato fra Easy4Cloud e il Cliente, nel rispetto dell’articolo 28 del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (GDPR), è definire le condizioni in base alle quali Easy4Cloud, in qualità di Responsabile del trattamento e come parte dei Servizi definiti nel Contratto, abbia titolo per trattare dati personali. Il trattamento dei Dati Personali da parte di Easy4Cloud in qualità di Titolare del trattamento non è compreso nel presente DPA.

Ai fini del presente DPA, Easy4Cloud Spa, con sede in Milano alla via F. Sforza 14, C.F.03656750613, in persona del legale rappresentante pro tempore opera in qualità di Responsabile al trattamento e il Cliente quale Titolare del trattamento.

Articolo 1- Definizioni  

I seguenti termini, indicati nel presente contratto avranno il significato di seguito indicato: DATO PERSONALE: qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile; si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all’ubicazione, un identificativo online e/o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale.

CATEGORIE PARTICOLARI DI DATI PERSONALI: dati personali che rivelino l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, nonché dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona. INFORMAZIONE: qualunque dato anche di carattere non personale di cui sia titolare il Committente.

TRATTAMENTO: qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento e/o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione e/o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto e/o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.

TITOLARE DEL TRATTAMENTO: la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali; quando le finalità e i mezzi di tale trattamento sono determinati dal diritto dell’Unione o degli Stati membri, il titolare del trattamento o i criteri specifici applicabili alla sua designazione possono essere stabiliti dal diritto dell’Unione o degli Stati membri.

RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO: la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che tratta dati personali per conto del titolare del trattamento.

PERSONE AUTORIZZATE AL TRATTAMENTO: le persone fisiche autorizzate a compiere operazioni di trattamento dal titolare o dal responsabile

INTERESSATO: la persona fisica cui si riferiscono i dati personali;

AUTORITA’ DI CONTROLLO: l’autorità pubblica di indipendente, istituita da ciascuno Stato membro, avente l’incarico di sorvegliare l’applicazione del Regolamento (UE) n. 2016/679 al fine di tutelare i diritti e le libertà fondamentali delle persone fisiche con riguardo al trattamento.

COMUNICAZIONE: il dare conoscenza dei dati personali a uno o più soggetti determinati diversi dall’interessato, dal rappresentante del titolare nel territorio dello Stato, dal responsabile e dalle persone autorizzate al trattamento, in qualunque forma, anche mediante la loro messa a disposizione o consultazione;

DIFFUSIONE: il dare conoscenza dei dati personali a soggetti indeterminati, in qualunque forma, anche mediante la loro messa a disposizione o consultazione;

MISURE DI SICUREZZA: il complesso delle misure tecniche, informatiche, organizzative, logiche e procedurali di sicurezza volte a garantire un livello di sicurezza adeguato tenuto conto dei rischi derivanti dalla distruzione, perdita, dalla modifica, dalla divulgazione non autorizzata o dall’accesso, in modo accidentale o illegale a dati personal trasmessi, conservati o comunque trattati.

VIOLAZIONE DEI DATI PERSONALI: la violazione di sicurezza che comporta accidentalmente o in modo illecito la distruzione, la perdita, la modifica, la divulgazione non autorizzata o l’accesso ai dati personali trasmessi, conservati o comunque trattati.

Articolo 2 – Oggetto

1.1. Il presente contatto regola e disciplina i ruoli privacy delle Parti coinvolte nel trattamento dei dati personali nonché i termini e le condizioni con le quali Easy4Clolud è autorizzata a trattare i dati personali di cui è Titolare il Cliente in esecuzione del Contratto.

1.2. La tipologia di dati personali e le categorie di interessati sono determinate e controllate dal Cliente. Le attività di trattamento dei dati sono svolte da Easy4Cloud per il periodo specificato nel Contratto.

1.3. Il trattamento verrà eseguito per le operazioni funzionali alla realizzazione e gestione dei Servizi prestati al Cliente senza eseguire, quindi, trattamenti ulteriori a quelli esclusivamente necessari per il rispetto delle attività dovute.

1.4. Tutte le informazioni trattate per conto del Titolare, o comunque conosciute anche in via incidentale sono ritenute strettamente riservate e rimangono di esclusiva proprietà di quest’ultima. Pertanto, il Fornitore, anche attraverso il proprio personale, non può liberamente utilizzare le informazioni riservate, né direttamente né indirettamente, per finalità diverse rispetto a quelle pattuite. L’uso di dette informazioni residua esclusivamente per una corretta esecuzione delle mansioni spettanti o per quelle che verranno nel caso successivamente conferite.

Articolo 3 – Obblighi del Cliente

3.1. Per il trattamento dei Dati Personali, il Cliente fornirà ad Easy4Cloud per iscritto (a) tutte le istruzioni del caso e (b) qualunque informazione necessaria per la creazione dei registri del Responsabile sulle attività di trattamento dei dati.

3.2. Il Cliente resta l’unico responsabile per le informazioni trattate e le istruzioni comunicate a Easy4Cloud. Il Cliente è responsabile di assicurare che (a) il trattamento dei Dati Personali ha una base legale appropriata (p.es. consenso dell’interessato e del Titolare, interessi legittimi, autorizzazione dalla rilevante Autorità di Supervisione, ecc.); (b) tutte le procedure e formalità richieste (come valutazione dell’impatto della tutela dei dati, notifica e richiesta di autorizzazione all’autorità della privacy o altri enti competenti, dove richiesto) sono state debitamente espletate;

(c) gli interessati sono informati del trattamento dei loro Dati Personali in modo conciso, trasparente, comprensibile e di facile accesso, utilizzando un linguaggio chiaro e semplice come previsto dal GDPR; d) gli interessati sono informati e avranno in qualunque momento la possibilità di esercitare facilmente i loro diritti sui dati, come previsto dal GDPR, direttamente presso il Cliente o il Titolare nel caso in cui il Cliente sia responsabile del trattamento.

3.3. Il Cliente è responsabile dell’adozione delle misure tecniche e organizzative appropriate per garantire la sicurezza di risorse, sistemi, applicazioni e operazioni non di responsabilità di Easy4Cloud.

3.4. Il Cliente/Titolare del trattamento è totalmente responsabile di informare gli interessati dei loro diritti e del rispetto degli stessi, ovvero quello di accesso, rettifica, cancellazione, limitazione e portabilità.

Articolo 4 – Obblighi del Cliente qualora operi come responsabile del trattamento

4.1. Qualora il Cliente operi quale Responsabile del trattamento in nome di titolari terzi, le Parti, sin d’ora, espressamente esprimono reciproco consenso alle seguenti condizioni:

Il Cliente garantirà che (i) tutte le necessarie autorizzazioni da inserire nel presente DPA, ivi compresa la nomina da parte del Cliente di Easy4Cloud quale sub-responsabile del trattamento, siano state ottenute dal Titolare del trattamento, (ii) sia stato sottoscritto con il Titolare del trattamento un accordo pienamente coerente con i termini e le condizioni del Contratto, ivi compreso il presente DPA, nel rispetto dell’articolo 28 del GDPR, (iii) qualsivoglia istruzione ricevuta da Easy4Cloud dal Cliente per l’esecuzione del Contratto e del presente DPA sia totalmente allineata con quelle del Titolare del trattamento, nonché, (iv) tutte le informazioni comunicate o rese disponibili da Easy4Cloud, nel rispetto del presente DPA, siano debitamente comunicate al Titolare del trattamento, se del caso.

4.2. Easy4Cloud si occuperà (i) del trattamento dei Dati Personali unicamente su istruzioni del Cliente e (iii) non riceverà alcuna istruzione direttamente dal Titolare del trattamento.

4.3. Il Cliente, il quale è da ritenere totalmente responsabile nei confronti di Easy4Cloud per la corretta esecuzione degli obblighi del Titolare del trattamento, come previsto dal presente DPA, indennizzerà e manterrà Easy4Cloud indenne per (i) qualsivoglia inadempienza del Titolare del trattamento nell’applicazione della normativa vigente, nonché (ii) da azioni, rivendicazioni o reclami da parte del Titolare del trattamento relativi a disposizioni del presente Contratto (ivi compreso il presente DPA) o altra istruzione ricevuta da Easy4Cloud da parte del Cliente.

Articolo 5 – Obblighi di Easy4Cloud

5.1. Nell’esecuzione del presente contratto Easy4Cloud si impegna a (a) trattare i Dati Personali caricati, immagazzinati e utilizzati dal Cliente unicamente per quanto necessario alla fornitura del Servizio, così come definito nel Contratto; (b) non accedere né utilizzare i Dati Personali per qualunque altro scopo se non quello strettamente necessario per lo svolgimento dei Servizi c) adottare le misure tecniche e organizzative necessarie e di seguito riportare per garantire la sicurezza dei Dati Personali nella fornitura del Servizio; d) garantire che i dipendenti di Easy4Cloud autorizzati al trattamento dei Dati Personali in base al Contratto siano vincolati da un obbligo di riservatezza e ricevano una formazione adeguata in merito alla tutela di tali dati; e) informare il Cliente qualora, in considerazione delle informazioni a sua disposizione, ritenga che un’istruzione del Cliente stesso violi il GDPR o altre disposizioni per la tutela dei dati dell’Unione europea o di uno Stato membro dell’UE; f) in caso di ricevimento di richieste da parte di un’autorità competente e relative ai Dati Personali quivi trattati, informare il Cliente (fatto salvo quando proibito dalle normative vigenti o da un’ingiunzione di un’autorità competente), nonché limitare la comunicazione dei dati a quanto l’autorità abbia espressamente richiesto.

5.2. Dietro richiesta scritta del Cliente, Easy4Cloud fornirà al Cliente una ragionevole assistenza nella conduzione delle valutazioni dell’impatto della tutela dei dati, nonché, nelle consultazioni con autorità di supervisione competenti, unicamente quando tale assistenza si renda necessaria e sia relativa al trattamento di Dati Personali da parte di Easy4Cloud qui di interesse.

Articolo 6 – Localizzazione dei dati personali

6.1. Il Easy4Cloud garantisce che il trattamento dei dati personali del Titolare avverrà attraverso l’utilizzo sistematico e continuativo di infrastrutture informatiche localizzate in Paesi appartenenti allo Spazio Economico Europeo e che non si verificheranno trasferimenti all’estero dei suddetti, per tale intendendosi il trasferimento verso Paesi non appartenenti allo Spazio Economico Europeo.

6.2. Resta in ogni caso inteso che il Fornitore si obbliga a comunicare al Titolare del trattamento per iscritto e con un congruo preavviso, qualsiasi spostamento dei dati personali presso infrastrutture informatiche localizzate in Paesi all’interno dell’Unione Europea e/o extra UE.

Articolo 7 – Misure di sicurezza

7.1. Easy4Cloud si impegna ad adottare le seguenti misure di sicurezza tecniche e organizzative:

(a) misure di sicurezza fisiche, tese a prevenire l’accesso di soggetti non autorizzati nelle Infrastrutture all’interno delle quali sono immagazzinati i dati del Cliente; (b) controlli di identità e accesso utilizzando un sistema di autenticazione, nonché una politica di gestione delle password; (c) un sistema di gestione degli accessi che limiti l’ingresso alle strutture a coloro per i quali sia indispensabile nello svolgimento dei loro compiti e all’interno delle loro responsabilità; (d) personale dedicato responsabile del monitoraggio della sicurezza fisica delle strutture di Easy4Cloud; (e) procedure di autenticazione per utente e amministratore, nonché per tutelare l’accesso alle funzioni di amministratore; (f) un sistema di gestione degli accessi per attività di supporto e manutenzione che operi sui principi del privilegio minimo e della necessità di comunicazione; e (g) procedure e misure per tracciare le azioni svolte sul proprio sistema informatico.

7.2. Le misure di sicurezza predisposte dal Easy4Cloud dovranno in ogni caso essere idonee a garantire su base permanente la riservatezza, l’integrità, la disponibilità e la resilienza dei sistemi e dei dati oggetto di trattamento.

Articolo 8 – Specifiche tecniche per il data processing

8.1. Easy4Cloud Spa dichiara ai fini della verifica della corretta applicazione della normativa in materia di data protection ed in ottemperanza alle prescrizioni di cui al Regolamento Europeo 679/2016 sul tracciamento del dato che il server ospitante il servizio EasyCall, è situato all’interno della Comunità Europea, e che nella contrattualistica predisposta con il fornitore del servizio, questi si obbliga a garantire la massima sicurezza delle proprie infrastrutture.

8.2. In merito, al servizio fornito Easy4Cloud dichiara che una volta rese le credenziali di accesso al servizio, l’unico abilitato a visionare i contenuti dello spazio è il Cliente finale. Il Cliente finale potrà richiedere assistenza ad Easy4Cloud. L’assistenza viene fornita da remoto in condivisione di schermo con il Cliente che monitora e condivide in tempo reale l’intervento. Conclusa la sessione di lavoro l’incaricato di Easy4Cloud esce dal computer e non può più rientrare senza una nuova autorizzazione da parte del medesimo Cliente. In casi eccezionali, quando l’intervento manutentivo non è esperibile con la modalità descritta il Cliente finale potrà fornire le credenziali di accesso con una autorizzazione temporanea al fine di consentire l’attività di revisione. Espletato l’intervento, il Cliente finale riconfigurerà le password ed Easy4Cloud non si assume responsabilità nel caso in cui il Cliente non riconfiguri le password.

8.3. Per la sicurezza del dato in transito, EasyCall è configurato con un protocollo HTTPS, che consente la cifratura dei dati con standard tra i più sicuri disponibili sul mercato. In attuazione del protocollo HTTPS viene utilizzato il protocollo TLS 1.2, con scambio di chiave ECDHE, autenticazione RSA, cifratura AES a 256 bit in modalità Galois/Counter e hashing SHA384.

8.4. L’unica attività di trattamento effettuata sul data base del Cliente finale da parte di Easy4Cloud è quella di backup. L’attività di backup viene effettuata direttamente sul server del fornitore che ospita il servizio di cui al punto 8.1. ed è completamente automatizzata. In particolare, la banca dati contenente i dati del Cliente finale, è sottoposta ad una periodica procedura di backup, in modalità “snapshot”, con un intervallo di 12 ore. Il backup viene compresso e cifrato con crittografia AES e chiave a 256 bit. Il file elaborato viene, infine, immagazzinato offsite, sull’infrastruttura di backup del fornitore. Al termine della procedura, i backup con dimensioni dallo 0 al 120% più vecchi di 24 ore vengono cancellati automaticamente. Dopo 48 ore tutti i backup vengono cancellati incondizionatamente. Con la scadenza del contratto tutti i dati vengono cancellati sia backup che dati operativi

Articolo 9 – Standard di sicurezza per le credenziali di autenticazione della piattaforma EasyCall

9.1. In applicazione delle prescrizioni di cui al Reg. 679/2016, l’accesso alla piattaforma EasyCall è consentito esclusivamente agli incaricati dal Cliente finale che siano dotati di credenziali di autenticazione. Le credenziali di autenticazione sono composte da una componente pubblica e da

una componente riservata (parola chiave). La parola chiave viene scelta dagli incaricati che ne detengono l’esclusivo possesso. Nella sezione “Impostazioni Call Center”, è possibile effettuare gestire le impostazioni di autenticazione mediante 6 opzioni:

1. Permetti di cambiare la password all’operatore

2. Permette di inserire solo password sicure

3. Obbliga cambio password primo login

4. Scadenza password ogni 6 mesi

5. Richiedi password al ritorno dalla pausa

6. Limite inattività utenze

Se selezionata l’opzione “Permette di inserire solo password sicure” il sistema di inserimento della parola chiave controlla che quest’ultima sia composta da almeno otto caratteri e che contenga almeno due tra le seguenti caratteristiche: (i) contenga almeno un carattere numerico; (ii) contenga almeno un carattere minuscolo; (iii) contenga almeno una cifra numerica; (iv) contenga almeno un carattere non alfanumerico. Inoltre la parola chiave non può contenere: a) il nome dell’incaricato; b) il cognome dell’incaricato; c) l’email dell’incaricato; d) il codice identificativo dell’incaricato; e) la sequenza di 3 o più caratteri in sequenza numerica (es. 123…); f) la sequenza di 3 o più caratteri in ordine alfabetico (es. abc…); g) la sequenza di 3 o più caratteri ripetuti (es. aaa…, 111…); h) la sequenza di 3 o più caratteri in posizione di prossimità sulla tastiera (es. qwerty…).

9.2. Il codice per l’identificazione, laddove utilizzato, non può essere assegnato ad altri incaricati, neppure in tempi diversi. L’opzione numero 4, “Scadenza password ogni 6 mesi”, obbliga al cambio della propria password personale almeno una volta ogni 6 mesi per poter continuare ad accedere al servizio.

L’opzione numero 5, “Richiedi password al ritorno dalla pausa”, richiede il reinserimento della chiave personale al ritorno dalla pausa, per non consentire l’accesso non autorizzato alla postazione incustodita.

L’opzione numero 6, “Limite inattività utenze”, disattiva automaticamente le credenziali che non siano state utilizzate per un limite di tempo configurabile.

9.3. Gli utenti del sistema sono profilati per consentire l’accesso esclusivamente all’insieme di dati di competenza, a secondo del ruolo che ricoprono nella struttura organizzativa

Articolo 10 – Violazione dei dati personali

10.1. Qualora si verifichino eventi che comportino la violazione dei dati personali o delle informazioni gestite da Easy4Cloud, quest’ultima avvertirà immediatamente il Titolare del trattamento entro 24 ore dalla scoperta (se non contestuale al momento della violazione).

10.2. Easy4Cloud si impegna a mantenere l’assoluto riserbo sulle violazioni intercorse. Al riguardo tali notizie non saranno in alcun modo diffuse in qualunque forma, anche mediante la loro messa a disposizione e/o consultazione.

Articolo 11 – Durata dell’Accordo

11.1. Il presente Contratto ha validità a partire dalla data di sottoscrizione del medesimo e si considera valido tutto il periodo di affidamento del servizio reso da Easy4Cloud.

Articolo 12 – Legge regolatrice e Foro competente

12.1. È espressamente convenuto tra le Parti che il presente Accordo deve intendersi disciplinato esclusivamente dalla legge italiana.

12.2. In caso di controversia tra le Parti relativamente all’esecuzione e/o interpretazione del presente Contratto, le Parti si impegnano a trovare una soluzione bonaria della predetta vertenza. Qualora la soluzione non venga raggiunta nel termine di tre (3) giorni lavorativi le Parti provvederanno a scambiarsi osservazioni e proposte in merito alla possibile soluzione della vertenza. Qualora una soluzione non venga raggiunta nel termine di ulteriori sei (6) giorni lavorativi, la medesima questione sarà sottoposta all’attenzione dei legali rappresentanti delle Parti o dei loro delegati.

12.3. Qualora non sia attivabile la procedura di cui al precedente comma, per qualsiasi controversia relativa alla validità, interpretazione, esecuzione e cessazione del presente Contratto sarà competente in via esclusiva il Foro di Napoli Nord ad eccezione dei contratti sottoscritti con i consumatori per i quali resta competente in applicazione del D.lgs. 206/2005 il foro di residenza del consumatore.

Articolo 13 – Heat mapping e registrazione sessioni – Smartlook

Dati Personali: Cookie; Dati di utilizzo; varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio