Google

CRM per call center: tutto il marketing minuto per minuto

Crm Call Center per Marketing

Crm Call Center per Marketing

I software di gestione della relazione con i clienti consentono di canalizzare il marketing nel processo di vendita con i clienti attuali e potenziali di un call center, con i CRM per call center che giocano un ruolo chiave nell’ottimizzazione dei volumi di contatti generati.

In ambito commerciale il processo di vendita si compone dall’interazione di due sfere: quella del marketing e quella della relazione con il consumatore. Le tecnologie digitali suddividono queste due aree di competenza con puntuali applicazioni che consentono di monitorare e gestire ciascuna delle due fasi, con i software di automazione del marketing e con i CRM (Customer Relationship Management).

Lo sviluppo di questi ultimi però sta progressivamente inglobando sempre di più anche la sfera della gestione del marketing, almeno sotto alcuni aspetti legati in special modo alle attività in outbound. Un progressivo sviluppo questo, che tiene conto delle dinamiche di mercato odierne dove il cliente finale appare sempre più come l’attore che determina il marketing stesso, e non più il contrario.

Prova il Crm per Call Center Online


Occorrono software completi per gestire marketing e CRM

Nonostante si tratti di software di capitale importanza nella gestione commerciale, appare stonata la nota che vuole i sistemi di CRM ancora poco utilizzati dalle aziende e dalle imprese italiane; meno del 50% di esse si avvale di un software di automazione del marketing o di un CRM.

La percentuale tende però a salire tra i CRM per call center dove tuttavia questi sistemi appaiono limitati soltanto alla registrazione di pochi elementi utili alla gestione della vendita, come l’indicazione di quanto tempo un determinato contatto è stato cliente, i record di acquisto passati, la cadenza di contatti utili (e-mail e telefonici) e le eventuali note di conversazione, reclami e altri dati di questo tipo.

Si tratta insomma di software che assolvono ad una funzione gestionale delle relazioni con il cliente in maniera statica, quasi come un foglio di contabilità arricchito da alcune note contestualizzanti. Difficilmente questi software assolvono a quello che è il compito primario di un CRM, ovvero quello di incanalare il processo di vendita rendendolo “a misura” di ciascun cliente.


Ogni processo di vendita diviene un’esperienza personale

Un CRM per call center insomma dovrebbe riuscire a contestualizzare i dati del Customer Relationship con quelli del marketing, aiutando l’operatore a vedere e valutare l’intero processo di vendita per capire a quale punto si trova il cliente, quali esigenze richiede e in che modo possono essere incanalate sui prodotti aziendali (magari attraverso l’offerta di materiale promozionale mirato)

Questa attenzione rende la conversazione tra l’operatore e il potenziale cliente più efficace, in quanto si rende la postazione capace di sincronizzarsi con i social media e con le altre piattaforme preferite dal cliente, offrendo un’interazione più coinvolgente e personale.

Occorre allora dotarsi di CRM che consentano di incrociare dati e rimandi di diverse piattaforme, gestire la mole di informazioni con un’interfaccia intuitiva e dinamica (l’operatore deve sempre mantenere l’attenzione sulla conversazione) e risultando facili da utilizzare.

Il CRM per call center di Easy4Cloud offre agli operatori un software gestionale dove il processo di vendita diviene un’esperienza personale per il cliente finale, fidelizzandolo e garantendo ottimi riscontri di feedback; soltanto assolvendo a tale compito un CRM può davvero dirsi utile alla causa e incidere efficacemente sul fatturato aziendale del vostro call center.

Prova il Crm per Call Center Online

crm call center